Bookmark and Share

LiveDog Trekking sotto le stelle cadenti dei Cimbri

A Bocca di Selva, nei Tredici Comuni Veronesi

LiveDog Trekking sotto le stelle cadenti dei Cimbri Il prossimo sabato 10 agosto dalle ore 18,30 LiveDog di Verona propone un’escursione in notturna con i nostri cani a Bocca di Selva sui sentieri del Parco Naturale Regionale della Lessinia, nei Tredici Comuni Veronesi, terra dei Cimbri come i Sette Comuni Vicentini.

Quella di sabato 10 agosto si prospetta come un’indimenticabile passeggiata semi-notturna adatta a tutti i cani, senza distinzione di razza, con il dog trainer Livio Guerra, educatore e istruttore cinofilo del Centro Cinofilo Città di Verona, coordinatore dello staff di operatori cinofili del LiveDog Park di Verona.

Il trekking si svolgerà nella Notte di San Lorenzo, tra le montagne veronesi dell’Alta Lessina, giorno e luogo ideali per assistere all'affascinante fenomeno celeste lontani dall’inquinamento luminoso delle città.

Oltre all'escursione di circa 8 chilometri su di un itinerario facile e affrontabile da tutti, scopriremo il piacere di vivere la montagna assieme al cane e a nuovi amici.

Il Rifugio Bocca di Selva
Inaugurato nel 2009, il Rifugio Bocca di Selva si trova sulle Prealpi Veronesi nel cuore del Parco Naturale della Lessinia, a 1550 metri di quota. Sarà il nostro punto di riferimento per il ritrovo, la partenza e l'arrivo dell'escursione. La struttura, la cui costruzione risale al 1500, nasce per ospitare i malghesi durante i mesi d'alpeggio e per la lavorazione del latte, si compone da muri in pietra, solai in legno e il tipico tetto in lastre di pietra della Lessina.
Sempre in rifugio, per chi lo vorrà, si consumera una squisita cenetta tipica di montagna (vedere sotto le quote di partecipazione).

Il Parco Naturale
Rifugio e percorso di dog trekking si trovano nel Parco Naturale Regionale della Lessinia, area protetta che si estende sull'altopiano dei Monti Lessini, alle spalle di Verona e al confine con la provincia di Trento. Ha nelle particolarità geologiche e nei paesaggi che da esse conseguono la sua più forte connotazione: doline, grotte, ponti naturali sono fenomeni di grande interesse scientifico che offrono al visitatore incantevoli visioni. Il paesaggio dell'altopiano è quello tipico prealpino, articolato in ampie dorsali contrassegnate da conche e vallette disegnate da prati e pascoli, alternati a boschi di carpino, faggio, abete rosso.

I Cimbri della Lessinia
I Cimbri, un popolo di coloni che, dalla Baviera o dal Tirolo, si stanziarono sui Monti Lessini Veronesi a partire dal 1287, anno in cui ottennero dal Vescovo di Verona, Bartolomeo della Scala il permesso di insediarsi nel territorio montano della Lessinia. Il primo nucleo di qusesto insediamento fu il comune di Roverè Veronese. In circa 150 anni vennero poi costituite altre 13 comunità: Erbezzo, Bosco con Frizzolana, Valdiporro, Cerro, Roveré, Velo, Azzarino, Camposilvano, Velo, San Mauro di Saline, Tavernole, Badia Calavena, San Bartolomeo delle Montagne, Selva di Progno.

Le stelle cadenti
Sabato 10 è la Notte di San Lorenzo, quella in cui si potranno osservare moltissime stelle cadenti. Le stelle cadenti sono in realtà degli sciami di meteoriti. In particolare le Perseidi, popolarmente note come "Lacrime di San Lorenzo", sono uno sciame meteorico che la Terra attraversa durante il periodo estivo. La pioggia meteorica si manifesta dalla fine di luglio fino oltre il 20 agosto e il picco di visibilità è concentrato attorno al 10 agosto, con una media di circa un centinaio di scie luminose ogni ora osservabili a occhio nudo.

È in questo contesto di montagna, natura, storia e cielo che Livio Guerra e LiveDog ci accompagneranno con i nostri cani in una serata diversa e ricca di emozioni!


Il programma del LiveDog Trekking

Sabato 10 agosto 2013

Ore 18,30 ritrovo nel piazzale del Rifugio Bocca di Selva
(Verona - Boscochiesanuova direzione San Giorgio, deviazione a sinistra per località Bocca di Selva).
Presentazioni e socializzazione dei cani.

Ore 19 partenza per l’escursione
Caratteristiche del percorso:
- lunghezza 8 km
- dislivello 300 m
- altitudine partenza e arrivo 1550 m
Itinerario ad anello con partenza e arrivo dal Rifugio Bocca di Selva che si sviluppa su una comoda e agevole strada forestale, una prima parte sui prati dell’alpeggio, poi nel bosco, quindi ancora sui pascoli delle malghe della Lessinia.
Usciremo dal bosco sotto il cielo stellato con vista spettacolare fino alla pianura e (nuvole permettendo) assisteremo al fenomeno delle stelle cadenti.

Ore 22 circa
arrivo al rifugio e cena facoltativa.

Quote di partecipazione
Per il primo cane Euro 25, per ogni eventuale altro cane Euro 10.
Cena facoltativa al Rifugio Bocca di Selva,
Euro 15 a persona (menù fisso: gnocchi di malga, affettati misti o formaggio, vino e caffè).

Numero chiuso con prenotazione obbligatoria.

Si raccomanda un abbigliamento da montagna
(pedule, spolverino, pile leggero, torcia elettrica,
ciotola e acqua per il cane).
I cani devono essere in regola con microchip e vaccinazioni

Informazioni e prenotazioni: Tel. 348 4040297




Eventi

Webcam

Webcam Altopiano di Asiago 7 Comuni

Centri fondo

I centri fondo di Asiago 7 Comuni

Comprensori sciistici

I comprensori sciistici di Asiago 7 Comuni

Le malghe
Alpeggi e pascoli
Le malghe nell'altopiano di Asiago 7 Comuni

Raccolta funghi
Specie e normative
I funghi, i permessi di raccolta, e la normativa nell'altopiano di Asiago 7 Comuni

Racconti storici
di Giancarlo Bortoli
Giancarlo Bortoli

La Rogazione
Il giro del mondo
La Grande Rogazione

Asiago7Comuni TV






Seguici su YouTube

Seguici su Twitter


L'altopiano di Asiago 7 Comuni: Asiago, Canove, Camporovere, Cesuna, Conco, Enego, Foza, Gallio, Lusiana, Mezzaselva, Roana, Rotzo, Sasso, Stoccareddo, Tresché Conca
LE ATTIVITÀ COMMERCIALI E I SERVIZI PER TURISTI E RESIDENTI IN COLLABORAZIONE CON

Asiago Dove