Notizie

Bookmark and Share

Dal Gal finanziamenti economici sino al 100% per gli enti pubblici
Il punto della situazione del Progetto Leader durante il Leader Day di Marostica

Dal Gal finanziamenti economici sino al 100% per gli enti pubblici
 | Il Leader Day 2012 che si è tenuto lo scorso venerdì al Castello Superiore di Marostica ha rappresentato un momento di riflessione su quanto sta per essere realizzato attraverso i fondi comunitari del Progetto Leader, resi disponibili dal Gal Montagna Vicentina, su un vasto territorio che comprende ben 44 comuni della provincia berica, con i primi risultati dell'attività legata all'Asse IV Leader del Piano di Sviluppo Rurale Veneto 2007/2013.

I contributi economici a fondo perduto erogati attraverso il Programma Leader, sono utilizzabili dagli enti locali territoriali e dalle imprese operanti nei settori dell'agricoltura, commercio, artigianato e industria, e rappresentano un concreto sostegno allo sviluppo dell'economia delle aree rurali.

È prossima la ripresentazione di una misura economica per la tutela e la riqualificazione del patrimonio rurale, con una disponibilità di un milione e 400 mila Euro di contributi erogabili agli enti pubblici, con finanziamenti al 100% dell'impegno di spesa dei progetti. In altre parole, con questa misura il Gal copre interamente gli investimenti per la realizzazione delle opere rientranti nelle caratteristiche previste dal bando.

Le iniziative messe in campo dal Gal sino a oggi sono state circa venti, con misure economiche che hanno già impegnato oltre 4 milioni e 600 mila Euro di contributi (4.616.595,95, per la precisione), superando così il 65% della disponibilità complessiva che ammonta a circa 8 milioni di Euro. Alcune azioni sono state riproposte più volte attraverso la loro ribanditura; inoltre, si prevede un'ottimizzazione dei fondi che dovessero risultare non utilizzati, che verrebbero rimessi a disposizione per la realizzazione di altri progetti, incrementando di fatto le risorse ancora da assegnare.

Il sindaco di Marostica Gianni Scettro ha introdotto le tematiche della giornata, sostenendo l'importanza del ruolo del Gal per l'economia del territorio.

Il direttore del Gal Francesco Manzardo ha illustrato le diverse misure economiche già attivate negli ultimi due anni, ricordando i vantaggi economici che sono stati colti da imprenditori e pubblici amministratori.

È stato poi il turno di Maurizio Radin e Tommaso Simionato dell'Azienda Agricola Pachamama, selezionata come esempio virtuoso nell'ambito della Diversificazione dell'attività agricola, che hanno portato la loro testimonianza sull'attività intrapresa e il risultato raggiunto anche grazie al supporto del Programma Leader.

Il presidente del Gal Montagna Vicentina Dino Panozzo ha posto l'accento sulle opportunità future della Montagna Vicentina, dove l'unione delle forze tra agricoltura e turismo potrà fare la differenza, in un complessivo progetto di rilancio economico.

È infine intervenuta la dottoressa Francesca Musola dell'Avepa di Vicenza, che si è congratulata per le attività svolte dal Gal Montagna Vicentina.

L'incontro si è poi concluso con un piacevole tuffo nel passato: complice l'affascinante scenografia medievale del Castello di Marostica, alcuni attori dell'Associazione Sipario Medievale, assieme ai Falconieri, hanno riproposto i più caratteristici mestieri del passato. Il cortile dell'antico complesso storico è stato animato dalle attività di un tempo: dal fabbro al tessitore, dalla fabbricazione della carta pergamena alla filatura della seta, con falchi e poiane che guardavano curiosi.

Giuliano Dall'Oglio


Video


Eventi

Webcam

Webcam Altopiano di Asiago 7 Comuni

Centri fondo

I centri fondo di Asiago 7 Comuni

Comprensori sciistici

I comprensori sciistici di Asiago 7 Comuni

Le malghe
Alpeggi e pascoli
Le malghe nell'altopiano di Asiago 7 Comuni

Raccolta funghi
Specie e normative
I funghi, i permessi di raccolta, e la normativa nell'altopiano di Asiago 7 Comuni

Racconti storici
di Giancarlo Bortoli
Giancarlo Bortoli

La Rogazione
Il giro del mondo
La Grande Rogazione

Asiago7Comuni TV






Seguici su YouTube

Seguici su Twitter


L'altopiano di Asiago 7 Comuni: Asiago, Canove, Camporovere, Cesuna, Conco, Enego, Foza, Gallio, Lusiana, Mezzaselva, Roana, Rotzo, Sasso, Stoccareddo, Tresché Conca
LE ATTIVITÀ COMMERCIALI E I SERVIZI PER TURISTI E RESIDENTI IN COLLABORAZIONE CON

Asiago Dove