Notizie

Bookmark and Share

Ecco l'Altopiano dei Sei Comuni
Il governo prevede la cancellazione dei comuni sotto ai 1000 abitanti. Il sacrificio di Rotzo e Foza salverà il debito dello Stato?

Ecco l'Altopiano dei Sei Comuni
 | La manovra economica appena varata dal governo di Berlusconi tra le altre misure prevede un risparmio di denaro pubblico attraverso la soppressione delle province sotto ai trecentomila abitanti, come Belluno e Rovigo, e l'accorpamento dei piccoli comuni sotto ai mille abitanti.

Per l'Altopiano questo significa la cancellazione di realtà amministrative secolari, come Rotzo e Foza. Se questo dovesse davvero avvenire, si presume che Rotzo potrà diventare frazione del Comune di Roana, mentre Foza sarà una frazione del Comune di Gallio; questo almeno per una logica di vicinanza tra le diverse località.

Se da un lato l'accorpamento di molti servizi è una necessità indicata da anni (per esempio la gestione unificata tra più comuni dei servizi di Polizia Urbana, dell'anagrafe, della raccolta dei rifiuti, della spalatura della neve, ecc.), d'altra parte la scomparsa dei riferimenti istituzionali ufficiali dalle piccole realtà potrebbe creare numerosi problemi ai residenti.

Infatti, la figura del Sindaco nelle realtà minori - come per esempio Foza e Rotzo - riveste un ruolo di primaria importanza per la soluzione di piccoli e grandi problemi dei Cittadini. Il decentramento nel territorio dei rappresentanti dello Stato e di alcuni uffici ha fatto parte della crescita civile di molte parti d'Italia. Il decentramento è indispensabile perché solo con la vicinanza alla popolazione si possono interpretare correttamente i bisogni e si possono trovare più velocemente le soluzioni. Così avviene nelle grandi città, dove è sempre necessario creare dei distaccamenti degli uffici comunali centrali nelle diverse circoscrizioni di quartiere.

I tanto richiesti tagli alla spesa pubblica sono quindi arrivati sotto forma di annullamento della presenza di capisaldi quali sono i piccoli municipi della nostra Italia. Certo, un risparmio ci sarà, ma sarà davvero un sacrificio doloroso per il tessuto sociale e amministrativo di molti luoghi. E ci si chiede se davvero il valore economico espresso da questa vera e propria amputazione di parti vitali della società italiana sarà sufficiente per salvare lo Stato dalla bancarotta.

Questa scelta infastidisce la gente anche perché, a parte qualche piccolo ritocco per salvare la faccia (come per esempio i viaggi gratuiti in aereo per i parlamentari, che ora si potranno fare solo in classe economica!), non ci sono stati interventi concreti sugli stipendi e sulle pensioni di deputati e senatori, tanto meno sul numero complessivo degli onorevoli. Forse neanche quella misura, da sola, avrebbe salvato l'economia italiana, ma avrebbe rappresentato un segno tangibile dell'impegno da parte di chi ci governa.

Invece i tagli sono stati fatti laddove la spesa è davvero minima, ridotta all'osso. Dove Sindaci e Assessori spesso percepiscono diarie e rimborsi ridicoli e alcuni interventi indispensabili per i paesi si possono fare solo grazie a contributi e donazioni di qualche privato, come nei casi di recupero di edifici pubblici, di chiese, di opere d'arte, di biblioteche, o nell'organizzazione di eventi e manifestazioni.

Altopiano dei Sette Comuni. Con l'aggiunta di Conco nel 1796, i comuni diventarono otto. Ma negli ultimi duecento anni, anche per quanto riguarda una corretta denominazione per la comunicazione turistica, il territorio si è sempre chiamato Altopiano dei Sette Comuni. O, ancor meglio, Altopiano di Asiago (e dei) 7 Comuni; in totale, otto!

Ora come faremo? Il nuovo nome potrà essere "Altopiano dei Sei Comuni" oppure "Altopiano di Asiago e dei 5 Comuni". E perché non Altopiano di Asiago + 5 comuni e 2 ex-comuni? E le contrade annesse? A parte gli scherzi e i nomi, se questo accorpamento dovesse davvero avvenire, non solo per Rotzo e Foza ma anche per tutte le altre realtà italiane, rappresenterebbe un grave segno di regressione, non di natura economica, ma di tipo sociale e culturale, non tanto per ogni singolo paese (con la minuscola) ma per l'intero Paese (con la maiuscola).


G.D.O.





Eventi

Webcam

Webcam Altopiano di Asiago 7 Comuni

Centri fondo

I centri fondo di Asiago 7 Comuni

Comprensori sciistici

I comprensori sciistici di Asiago 7 Comuni

Le malghe
Alpeggi e pascoli
Le malghe nell'altopiano di Asiago 7 Comuni

Raccolta funghi
Specie e normative
I funghi, i permessi di raccolta, e la normativa nell'altopiano di Asiago 7 Comuni

Racconti storici
di Giancarlo Bortoli
Giancarlo Bortoli

La Rogazione
Il giro del mondo
La Grande Rogazione

Asiago7Comuni TV






Seguici su YouTube

Seguici su Twitter


L'altopiano di Asiago 7 Comuni: Asiago, Canove, Camporovere, Cesuna, Conco, Enego, Foza, Gallio, Lusiana, Mezzaselva, Roana, Rotzo, Sasso, Stoccareddo, Tresché Conca
LE ATTIVITÀ COMMERCIALI E I SERVIZI PER TURISTI E RESIDENTI IN COLLABORAZIONE CON

Asiago Dove